Colpa Grave / Verifica Ispettiva

Normativa di Riferimento

Stralcio Art. 30 e 32 CCNL LOGISTICA E TRASPORTO MERCI – Responsabilità dell’autista.
L’autista è responsabile:
1. Del veicolo affidatogli;
2. Di tutto il materiale;
3. Dei documenti;
4. Di tutti gli strumenti di pagamento;
5. Della corretta compilazione ed utilizzazione dei fogli di registrazione del tachigrafo ovvero della carta tachigrafica.
6. Per le contravvenzioni a lui imputabili per negligenza.
7. Prima di interrompere il servizio per i periodi di riposo il conducente deve mettere in opera tutte le strumentazioni fornite dall’azienda e adottare tutte le misure necessarie per prevenire furti e danni al veicolo e alle merci.
8. Prima di iniziare il servizio, deve in ogni caso assicurarsi che il veicolo stesso sia in perfetto stato di funzionamento.

L’azienda ha facoltà di addebitare al lavoratore:
1. l’intero importo del danno nei casi di dolo e colpa grave o per danni di importo fino a 3.500,00 €.
2. Laddove il danno superi l’importo di 3.500,00 €. La somma che potrà essere messa a carico del lavoratore sarà limitata al 75% dell’importo del danno stesso, con un massimo di 20.000,00 €.

Eventuali forme assicurative possono essere concordate con il concorso economico dei lavoratori totale o parziale

Copertura Assicurativa

MASSIMALE AGGREGATO ANNUO DI POLIZZA
pari al massimale per sinistro moltiplicato per il numero di assicurati ma in ogni caso non eccedente euro 300.000,00 ed in ogni caso indicato nella scheda di copertura.

MASSIMALE PER SINISTRO EVENTO COLPA GRAVE VERIFICATO IN VIA GIUDIZIARIA
EUR 20.000,00

MASSIMALE PER SINISTRO EVENTO VERIFICA ISPETTIVA
EUR 20.000,00
Franchigia: EUR 750,00

I MASSIMALI SONO RADDOPPIABILI (sottolineati)

Sintesi Esclusioni dall’assicurazione i danni
A parenti, a cose, da inquinamento, da sostanze nocive, ad altre polizze imputabili, a beni trasportati, a lesioni o morte, per calunnia, per ingiuria, per diffamazione, per eventi straordinari, per atti dolosi.

Tutela Truck

“L’area di servizio digitale per gli imprenditori dell’autotrasporto”